Lunedì 11 Marzo 2024, dalle ore 19.00

Con la Dott.ssa Laura Dalla Ragione (Psichiatra e Psicoterapeuta, ha fondato e dirige la Rete per i Disturbi del Comportamento Alimentare della USL 1 dell’Umbria) e Dott.ssa Raffaela Vanzetta (Psicoterapeuta) in dialogo con Giulia Mir (Content creator di Peso Positivo)

In dialogo con Laura Dalla Ragione e Raffaela Vanzetta, autrici del libro “Social Fame


Il ruolo dei social nello sviluppo e nel mantenimento di un DNA.

Entra nella riunione in Zoom:

https://us06web.zoom.us/j/82939647486

In corrispondenza della pandemia, i casi di Disturbi del Comportamento Alimentare sono aumentati esponenzialmente. Nel periodo del lockdown abbiamo iniziato tutti a passare molto più tempo del solito online. Esiste un legame tra questi fattori?

L’utilizzo dei social network può contribuire in maniera importante allo sviluppo di alcuni disordini legati alla sfera della salute mentale, come per esempio i DCA. Passare molto tempo sui social, infatti, può comportare l’esposizione a contenuti che rischiano di promuovere un rapporto tutt’altro che sano col proprio corpo e con l’alimentazione. Seguire alcuni profili, per esempio, può comportare un confronto costante con l’immagine corporea e lo stile di vita altrui, confronto che durante l’età preadolescenziale e adolescenziale può essere molto pericoloso.

PER INFORMAZIONI:

✆       (+39) 349.1827300

@       ciao@pesopositivo.it